Vivere con la discarica di Borgo Montello.

Latina - Discarica Indeco presso Borgo MontelloNon scriverò della discarica e degli intrecci politici connessi. Non scriverò della discarica e degli enormi interessi economici derivati. Scriverò della discarica e dell’aspetto più importante, ma anche il più sottovalutato, ad essa collegato; l’aspetto umano. Quindi vivere a ridosso della discarica. Ma vivere è una parola grande, penso che sopravvivere possa essere più adatta. La discarica in questione è quella di Borgo Montello, a pochi chilometri da molti di noi, ma troppo vicino per diverse famiglie che lì, in tempi dove la discarica era ancora da ideare, hanno costruito case, sogni, terre da coltivare, speranze, una vita normale. Oggi, all’ordine del giorno, ci sono puzza nauseabonda in qualsiasi ora del giorno e della notte, in proporzioni tali che spesso barricarsi in casa non serve, perchè la puzza riesce a penetrare dentro. Situazioni estreme di rischio quotidiano della salute, in particolar modo l’estate, quando il caldo amplifica la puzza. Invasioni di volatili che si cibano in discarica e sporcano dove è più comodo. Dimenticavo, per chiunque pensasse sia poco, la puzza non è sempre la stessa. I rifiuti scaricati sono svariati, e i miasmi tanti e difficilmente identificabili. Interessi politici e intrecci economici non hanno a cuore il lato umano.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *