Il Sindaco Cosmo Mitrano ha ribadito nel corso di un incontro che si è svolto in Comune alla presenza del Presidente di Confcommercio Lazio Sud – Gaeta Lucia Vagnati il seguente pensiero: “La realizzazione di nuovi parcheggi è una priorità che rientra in una programmazione che a breve vedrà la concreta disponibilità di ulteriori posti auto in una città sempre più turistica”. Un confronto proficuo, come è stato ribadito da entrambe le parti, nel corso del quale è stato fatto un focus sulle prospettive a breve e medio termine per quanto riguarda anche la disponibilità di posti auto in città. Ha spiegato il sindaco Mitrano: “Gaeta è un cantiere aperto, una città dinamica che finalmente inizia ad avere un’identità chiara essendo una meta turistica sempre più conosciuta ed apprezzata in ambito nazionale e non solo. I lavori in corso, sono il frutto di un percorso avviato in questi anni dall’Amministrazione e si inseriscono in un processo di rinnovamento che, ovviamente, pone tra le priorità anche la realizzazione di ulteriori parcheggi. Tra gli interventi che si concluderanno a breve quelli in piazza Buonomo, che rinasce quale luogo di aggregazione con spazi rinnovati ed accoglienti a beneficio di residenti, turisti ed attività commerciali che lì insistono. In quel tratto, sia lato terra che lato mare, andremo inoltre ad incrementare i posti auto trasformandoli in parcheggi a spina di pesce. La nuova Piazza Buonomo, andrà così a soddisfare l’esigenza di parcheggi in quel tratto prospiciente Via Indipendenza, il nostro Borgo, luogo dal fascino unico e sempre più apprezzato anche dai turisti che frequentano la nostra città”. I lavori in corso che procedono speditamente, prevedono inoltre entro giugno l’apertura parziale anche di Piazza Risorgimento (all’ingresso del centro storico) dove si andranno a recuperare, per ora, 93 posti auto. I primi di luglio, inoltre, riaprirà anche il parcheggio nell’area ex-Avir che garantirà ulteriori 300 posti auto ed il parcheggio adiacente il campo sportivo “Riciniello” in via Serapide a due passi dalla spiaggia di Serapo. Ha sottolineato ilprimo cittadino: “Un restyling complessivo che restituisce dignità a diverse zone della nostra città che accusavano il passare del tempo. Dal mese di gennaio abbiamo così avviato tutti i lavori proprio per arrivare pronti per l’estate. Una serie di interventi importanti che, insieme ad altre iniziative messe in campo, proiettano Gaeta ai vertici del turismo nazionale quale città che accoglie, una città bella da visitare e vivere tutto l’anno. Ci dispiace per il disagio vissuto in questo periodo, chiediamo ancora un po’ di pazienza, ma siamo certi che al termine dei diversi lavori, il sacrificio sarà ben ripagato. Gaeta avrà ulteriori spazi utili e rispondenti alle esigenze di tutti. Un piano parcheggi importante che vede, inoltre a medio-lungo termine, la realizzazione di un’altra struttura strategica per la nostra città di cui beneficeremo nei prossimi anni e mi riferisco all’area Spaltoni alle pendici di Monte Orlando. Prospettive concrete a breve termine e una programmazione che prosegue in un futuro dove la nostra amata Gaeta dovrà continuare a volare alto e mantenere quel ruolo di meta turistica dal fascino unico conquistato con tanto impegno, lavoro e sacrificio in questi anni. Ringrazio Confcommercio Lazio Sud – Gaeta attraverso la sua Presidente Lucia Vagnati, per l’azione di pungolo e finalizzata ad analizzare, in maniera propositiva e costruttiva, quelle azioni necessarie a supportare le nostre attività commerciali già provate dall’emergenza economica. Solo con il lavoro di squadra, la sinergia ed il pragmatismo, si possono analizzare con un’ottica più ampia le problematiche e collaborare, insieme, per trovare soluzioni per il bene di tutti”. Ha commentato il Presidente di Confcommercio Lazio Sud – Gaeta Lucia Vagnati:  “Con soddisfazione accogliamo la notizia dell’individuazione di nuovi posti auto per risolvere la carenza dei parcheggi in città. Nei giorni scorsi, Confcommercio Lazio Sud Gaeta in un incontro con il Sindaco e l’Assessore Gianna Conte aveva evidenziato l’emergenza parcheggi, in tutto il centro città e non solo; una problematica con un impatto, estremamente, negativo sul lavoro delle attività commerciali, già provate dalla crisi COVID 19.In quell’occasione abbiamo anche sottolineato la necessità di attivare, per l’ormai avviata stagione estiva, iniziative di mobilità sostenibile, come navette e trenini, che se bene organizzati, sono un deterrente alla congestione del traffico su Gaeta vecchia. Restiamo in attesa, con fiducia, di veder avviate tutte le possibili iniziative per favorire il lavoro di tutti noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui