Valerio Catoia premiato per il Fair Play Day

Valerio Catoia

Un altro importante riconoscimento è stato dato a Valerio Catoia, l’atleta che soffre di Sindrome di Down paraolimpico pontino ed esperto nuotatore, salito agli onori della cronaca per aver salvato da un annegamento, insieme a suo padre, due bambine che rischiavano di annegare nel mare a Sabaudia. Valerio il 25 ottobre ha ricevuto ricevuto il Premio Nazionale Fair Play in occasione del Fair Play Day, la giornata dedicata ai principi della sana convivenza. E’ stato il presidente del Comitato Nazionale Italiano Fair Play Ruggero Alcanterini a consegnare, alla presso il Salone d’Onore del Coni a Roma, i riconoscimenti per l’anno 2019 con la seguente motivazione: “Giovane e valente nuotatore paralimpico che, andando oltre il pregiudizio si è segnalato tra i cittadini migliori ed è divenuto Alfiere d’Italia per aver salvato con perizia e coraggio una adolescente nelle acque di Sabaudia.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *