Usura ed estorsione ad Aprilia, un arresto

Carabinieri

Uno dei reati che si trovano di frequente nel territorio della Provincia di Laitna è l’usura: con minacce e violenza pretendeva la restituzione di un prestito ad un elevato tasso di interesse. Un uomo di 69 anni è stato arrestato dai Carabinieri per i reati di usura ed estorsione ad Aprilia.  Infatti i militari del Norm del locale Reparto Territoriale hanno dato esecuzione alla misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Latina.  Il provvedimento di custodia cautelare è scattato al termine di mirate di un’attività investigativa avviata dai Carabinieri dopo la denuncia della vittima, un concittadino del 69enne. L’uomo, come ricostruito dai militari dell’Arma, a fronte di un prestito di 10mila euro ha preteso dalla vittima, mediante violenza e minaccia, la restituzione della somma di 120mila euro Arrestato, come disposto dall’Autorità Giudiziaria inquirente, per lui sono stati disposti i domiciliari.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *