Una fiaccolata per ricordare Desirée Mariottini

Fiaccolata

Una fiaccolata per ricordare Desirée Mariottini, la ragazza di 16 anni drogata e uccisa nel quartiere San Lorenzo a Roma. Centinaia di persone, amici e conoscenti della ragazza ma anche cittadini comuni, hanno sfilato con una fiaccola in mano e palloncini rosa per le strade della città. In molti hanno indossato le magliette con il volto sorridente di Desirée. Ad aprire il corteo, che è partito dal piazza XIX Maggio i familiari più stretti, la mamma Barbara Mariottini e il nonno della ragazza, che hanno portato uno striscione con su scritto: “Desy vita nostra ti amiamo“. Accanto, racchiuse in un cuore, le foto di alcuni momenti di vita della giovane di Cisterna. Un lungo corteo silenzioso ha sfilato per le vie della città. La tappa conclusiva davanti alla parrocchia di San Valentino, dove sono stati celebrati nei giorni scorsi i funerali.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *