Carabinieri

Una giovane studentessa di Sezze è stata denunciata dell’ 11 marzo, dai Carabinieri per “inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”. La ragazza è stata sottoposta ad un controllo da parte dei militari dell’Arma impegnati in specifici servizi tesi alla verifica del rispetto delle misure urgenti decise dal Governo in tema di gestione e contenimento del Coronavirus.  La studentessa setina e una coetanea di Tivoli sono state sorprese nel comune di Valmontone dai carabinieri e alla loro richiesta hanno riferito di essere uscite per incontrarsi con altri amici, in violazione del decreto del presidente del Consiglio. Per loro è scattata la denuncia. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui