Un ponte tra imprese e musica, torna il Concerto di Capodanno organizzato da Federlazio

Presentazione concerto

Un concerto che sarà eseguito come da tradizione a Capodanno al teatro D’Annunzio di Latina, organizzato da Federlazio con il Campus internazionale di musica. Trentuno edizioni, “Un ponte tra imprese e musica”, e anzi un modello da seguire per le iniziative di tipo culturale che risentono della crisi e della mancanza di fondi pubblici. “Le imprese a Latina credono moltissimo in questa iniziativa. Non nascondo momento di abbattimento per una organizzazione che ogni anno si fa più difficile, ma che grazie al sostegno di queste realtà locali è sempre possibile organizzare”. ha detto il direttore di Federlazio Saverio Motolese.  “E’ necessario iniziare prima la preparazione di questa manifestazione, non si può farlo un mese prima”, ha detto la presidente del Campus internazionale di Musica, Elisa Cerocchi.  “Fino a un mese fa siamo stati in bilico, non sapevamo se il concerto si sarebbe tenuto al D’Annunzio e certo questo è stato motivo di apprensione, l’importante però è sapere che le imprese puntano sulla cultura, e questo evento lo dimostra”, ha spiegato il presidente della Federlazio Gianpaolo Olivetti.  “Un programma tradizionale, ma apprezzabile da tutti, con musiche famose e qualche particolarità”, ha detto il maestro Benedetto Montebello che dirigerà l’Orchestra Roma Classica. A presentare la serata al d’Annunzio, a partire dalle ore 19, sarà Dario Ciotoli.

 

 

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *