“Un balcone a due piazze”, il nuovo libro di Azzurra Targa

 

Copertina libro Targa
Copertina libro Targa
Azzurra Targa
Azzurra Targa 

Azzurra Targa ha scritto il suo nuovo romanzo che è già disponibile dal 26 maggio in e-book. Il titolo è“Un balcone a due piazze”. Da sempre appassionata d’arte, Targa ha lavorato alla messa in scena e all’adattamento di testi teatrali per ragazzi e conseguito la laurea in Regia Teatrale presso il DAMS di Roma specializzandosi in addetta stampa per attività culturali. Grande lettrice, nel 2015 fa il suo esordio come autrice autopubblicando il romanzo “Occhi di Ruben”. “Un balcone a due piazze” vede protagonista Adele, avvocato tributario del pregiatissimo studio legale Premaldi, la quale si ostina a credere di vivere una storia da fiaba con Giorgio, il collega che la seduce anche se è prossimo alle nozze con la figlia del capo. Per Giorgio, Adele ha perso la dignità e pure la forma fisica, visto che a furia di mangiare dolci per sopperire alle carenze d’affetto entra a fatica in una taglia 46. Ma come si fa a resistere a quasi due metri di maschio dai capelli corvini, la mascella decisa e lo sguardo magnum alla Derek Zoolander? Un’inchiesta, che coinvolge una famiglia di ricchi imprenditori e i loro torbidi affari nella tratta dei diamanti, porta Adele e tutto lo studio (sposini compresi) a Praga, dove dovrà indagare tra avvocati senza scrupoli ed equivoci imbarazzanti. Come quando viene sorpresa in déshabillé su un balcone da Oskar Petromàk, misterioso straniero piovuto dal cielo per salvarla dal vuoto e dall’imbarazzo. Adele riuscirà a risolvere il caso e a vivere finalmente la magia delle favole? Ma soprattutto: rientrerà nella taglia 42? “Un balcone a due piazze” è un vortice di sorprese e sorrisi, un romanzo che travolge e appassiona. Disponibile negli store on line tra gli ebook di Youfeel, la collana che la Rizzoli. dedica all’universo femminile, nel modo ironico.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *