Computer

C’è stata una ennesima truffa sul web scoperta dai carabinieri a Itri. Dopo una specifica indagine, i militari della stazione locale hanno denunciato in stato di libertà due persone della provincia di Crotone che, in concorso tra loro e attraverso inserzioni su un sito internet, hanno indotto un 50enne di Itri ad accreditare su una carta prepagata, intestata a uno dei due, la somma di 450 euro per l’acquisto di una piscina da esterno. L’acquirente ha pagato pensando di ricevere la piscina che aveva scelto, ma la merce non gli è stata in realtà mai consegnata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui