banner 728x90
Computer

Una truffa. Ancora una truffa avvenuta via Internet, e questa volta si è usato Facebook per farla. Infatti è il solito pacco, colui che ci casca non può far altro che andare alle forze dell’ordine per denunciare il fatto, come è accaduto ad un giovane residente a Gaeta, di 27 anni, che si è rivolto ai Carabinieri della locale Tenenza per una truffa subita nell’agosto scorso. Le indagini dei militari dell’arma hanno portato ad individuare il responsabile della truffa, un 49enne di Napoli, che attraverso una fraudolenta inserzione su Facebook ha indotto il giovane pontino ad accreditargli, su una carta postepay a lui intestata, la 750 euro quale acconto per l’acquisto di due televisori, una consolle per giochi ed un telefono cellulare. Una volta ricevuto l’acconto è poi sparito rendendosi irreperibile, senza di fatto mai consegnare la merce.

 

banner 728x90