tradimentoDa quando il tradimento è un atto da ostentare sui social, specie se lo si è subito? Una volta era un’onta difficile da cancellare e un peso pesantissimo da portare. Eppure oggi le cose sembrano cambiate. Il tutto, dicono, in nome della vendetta. “Così, con l’idea di fare una sorpresa alla moglie, tornando a casa in anticipo senza avvertire, il militare è entrato nella sua abitazione riprendendo la scena con il cellulare per vedere la faccia che avrebbe fatto la donna. Ma è stata di certo l’espressione del militare ad essere più che sorpresa dopo aver trovato la moglie nuda assieme a un altro marine. Il filmato della visita ‘inattesa’ (sia per lui che per lei) è stato postato su Facebook il 28 luglio scorso sul profilo dedicato a veterani e militari in servizio ‘JTTOTS26 – The Reckoning’ – in una sorta di ‘vendetta social’, finendo per essere condiviso più di 1.700 volte e visualizzato (al momento) da circa 400mila persone”. [Fonte: Adnkronos] In un mondo in cui il sesso è la cosa primaria per ogni persona, la moglie che tradisce il marito non è più qualcuno da mettere sulla pubblica piazza per svergognarla e farla pentire del suo gesto. La figura del cornuto e di quello che ci ha rimesso è del marito che però ha pensato bene di condividere (solo lui era in possesso del video) su Facebook il comportamento della moglie. La cosa che lascia perplessi è che in nome della vendetta e dello sfogo non si renda conto che l’unico, mediaticamente, che ci ha rimesso è proprio lui.

admin
Author: admin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui