Tentato furto in un’azienda agricola a Borgo San Michele, ferito da uno sparo

Polizia

Tentato furto nella notte in un’azienda agricola  nella campagne nella zona di Borgo san Michele durante il quale un ragazzo è rimasto ferito da un colpo di pistola esploso dal padre e che lo accidentalmente colpito.  Secondo una prima ricostruzione, quando l’uomo ha visto i ladri entrare all’interno della sua azienda e capito quanto stava accadendo, è subito intervenuto. Nelle fasi concitate l’uomo ha esploso un colpo con la pistola che aveva con sé colpendo e ferendo per sbaglio il figlio che era con lui. L’uomo ha raccontato alla Polizia, intervenuta sul posto, di aver risposto ai ladri che avrebbero sparato per primi, non accorgendosi del figlio che, soccorso dai sanitari del 118, è stato poi portato in ospedale. Da quanto si apprende le sue condizioni non sarebbero gravi. La Polizia adesso sta lavorando per ricostruire con esattezza quanto accaduto nella notte; nel frattempo l’arma è stata sequestrata e l’uomo denunciato

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *