Carabinieri

Nel cuore della notte tra il 28 e il 29 agosto doce c’è stata una violenta esplosione a Borgo Faiti, dove i ladri hanno fatto saltare il bancomat dell’ufficio postale fuggendo a mani vuote e tutto il quartiere è stato svegliato da un boato che ha messo in allarme i residenti.Ad agire è stata una banda di malviventi arrivata a bordo di due auto. Il colpo è sfumato e i ladri sono scappati facendo perdere le tracce senza portare via il denaro. Moltissimi i danni provocati anche all’interno della struttura. La deflagrazione ha provocato un principio di incendio che è stato subito domato e che ha richiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri che stanno raccogliendo elementi utili per risalire ai responsabili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui