Tentata rapina in un bar ad Aprilia: arrestato

Carabinieri

Un  ragazzo si è introdotto intorno alle 2 di notte del 26 dicembre e si è introdotto nel bar dell’area di servizio “Fiamma Caffè” di Aprilia e ha aggredito a calci e pugni il cassiere per impossessarsi del denaro. La tentata rapina è avvenuta nella notte e un ragazzo di 26 anni, di Latina, è stato arrestato dai Carabinieri in flagranza di reato. I militari del Norm del reparto territoriale di Aprilia sono intervenuti all’interno dell’area di servizio, dove era stata segnalata la rapina. Una volta all’interno del bar, il giovane si è scagliato contro il cassiere dell’esercizio commerciale picchiandolo e colpendolo con unachiave metallica. La vittima ha  reagito ed è nata una violenta colluttazione. Il cassiere è riuscito ad immobilizzare il rapinatore fino all’arrivo dei Carabinieri, che lo hanno arrestato per tentata rapina e trasferito nella Casa Circondariale di Latina.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *