Tentata estorsione a Formia: arrestata una ragazza di 23 anni

Carabinieri

Giovane, bella ed anche pericolosa: una ragazza di 23 anni aveva rubato le chiavi di un furgone a un operaio di una ditta edile e poi, per la restituzione, aveva chiesto la somma di 50 euro. Ma la ragazza è stata identificata e arrestata dai Carabinieri. E’ successo a Formia dove i militari del Norm della compagnia locale sono intervenuti subito dopo la segnalazione. Mentre i Carabinieri procedevano nella fase di identificazione, la ragazza ha cercato di opporre resistenza tentando addirittura di sfilare dalla fondina di uno dei militari la pistola di ordinanza. Al termine delle formalità d rito la 23enne è stata arrestata in regime di domiciliari con le accuse di tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale ed è in attesa dell’udienza di convalida.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *