Tamponi

Le giornate che andranno da mercoledì 5 a lunedì 10 gennaio, dalle 8,30 alle 13,30, il Comune di Terrracina ha messo a disposizione la struttura di Borgo Hermada, in Piazza IV Novembre, (già in uso ai medici di base) per consentire tamponi agli studenti di ogni ordine e grado prima del rientro a scuola. Ha spiegato il sindaco Roberta Tintari: “Come amministrazione comunale abbiamo voluto mettere a disposizione gratuitamente migliaia di tamponi rapidi per garantire maggiore controllo e sicurezza ai nostri ragazzi. L’unità territoriale di Terracina della Croce Rossa Italiana si occuperà di eseguire e processare i tamponi con ben tre postazioni all’interno dei locali di Borgo Hermada. L’obiettivo dell’iniziativa, vista la grande richiesta di questa prestazione in queste ultime settimane, è anche quello di alleggerire la pressione sulle strutture sanitarie e farmaceutiche, sottoposte a un superlavoro. È bene precisare lcune cose molto importanti: l’esecuzione del tampone non dà luogo all’ottenimento del Green Pass, ma fornirà solo il referto con il risultato dell’esame. Chi è positivo non può eseguire il tampone di controllo in questa circostanza, ma deve rivolgersi esclusivamente alle strutture indicate dalla Asl. Non è prevista la prenotazione ma, come detto, ci saranno tre postazioni e dal sito del Comune è possibile scaricare il modulo per il trattamento dei dati personali in maniera tale da poterlo consegnare già compilato e accorciare i tempi d’attesa. Desideriamo mettere in atto le iniziative che sono nelle nostre possibilità per contrastare il diffondersi del contagio e garantire sicurezza nell’ambito scolastico. Ringrazio la Croce Rossa, la polizia locale e i volontari del gruppo comunale di protezione civile per aver consentito l’organizzazione di questa importante iniziativa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui