Carabinieri

A Sezze i carabinieri hanno sventato un furto mettendo in fuga i ladri costretti a rimanere a mani vuote. Tutto è accaduto qualche minuto prima delle 3.20 della notte tra lunedì 7 e martedì 8 giugno, quando i militari della Compagnia di Latina,durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto ed alla prevenzione proprio dei reati contro il patrimonio, nel transitare in una strada del paese hanno notato tre individui che stavano tentando di forzare la serranda di un esercizio commerciale. Alla vista dei carabinieri i ladri si sono dati alla fuga scappando a bordo di un’auto che è stata abbandonata lungo la strada dopo un breve inseguimento. I tre sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Il mezzo, recuperato è risultato rubato poco prima in Sermoneta e restituito legittimo proprietario mentre sono corso tutte le attività volte all’individuazione dei tre ladri. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui