Sud Pontino Pallavolo – Polisportiva Rainbow Città di Aprilia: conversazione con il dirigente accompagnatore Stefano Mancini

Riconoscimento giocatrici Rainbow Città di Aprilia – foto di Pietro Zangrillo

Dopo la vittoria della squadra della Rainbow Città di Aprilia abbiamo ascoltato il commento del dirigente accompagnatore della squadra della Prima Divisione Femminile  Stefano Mancini

Terza giornata di campionato, la tua squadra ha conquistato tre punti importanti per il prosieguo del cammino in campionato. Ha giocato bene, i due set successivi forse ha patito un pò il ritorno delle ragazze formiane, molto giovani ma che hanno dato filo da torcere.

Molto promettenti, si. Abbiamo fatto un pò pure di esperimenti, abbiamo cambiato un pò delle giocatrici, anche fuori ruolo, abbiamo fatto un doppio palleggiatore, e stiamo andando avanti bene per il prosieguo del campionato, dobbiamo lavorare ancora tanto perché questa è una squadra nuova, si fonda su un nocciolo duro, e poi ci stanno le altre che girano intorno. Queste qua, le ragazze formiane, ci hanno un pò agevolato un pochettino, anche nel secondo e terzo set purtroppo, ma il livello è quello lì, noi abbiamo giocato alla nostra maniera, quindi non guardiamo chi ci abbiamo di fronte, giochiamo sempre alla stessa maniera, anche perchè io ho sempre detto chiunque abbiamo di fronte tu devi sempre spingere, devi menà…”

Bè, non si mena mai nello sport, devi picchiare duro ma senza esagerare

“Senza esagerare, certo, m,ai sottovalutare l’avversario, e mai farlo sentire inferiore, devi giocare e giocare per vincere e basta, il rispetto dell’avversario è questo.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *