Studentessa cade da una finestra di un albergo

Ambulanza

In gita con la scuola a Napoli, una studentessa della provincia di Milano di 16 anni è caduta dalla finestra di un albergo dopo un mix di alcol e droga. La minorenne ha riportato una serie di fratture e contusioni tra il bacino e la schiena. Il fatto si è verificato nella notte tra il 21 e il 22 aprile scorso e, in un primo momento, era stato ritenuto un incidente, ma le indagini dei Carabinieri della Compagnia Stella di Napoli hanno fatto emergere che la giovane è caduta dopo aver fumato della droga con due ragazze sue compagne, che sono state indagate per cessione di stupefacenti e lesioni personali conseguenza di altro reato. Secondo quanto appreso, oltre a fumare lo spinello le ragazze avrebbero anche bevuto birra all’interno dell’albergo nel quale risedevano in piazza Guglielmo Pepe, in zona Mercato. Dopo questo mix tra alcol e droga, la ragazza ha aperto una finestra ed è caduta. Fortunatamente la stanza era al primo piano e ha provocato alla giovane soltanto una serie di fratture. Quella sera ad intervenire fu un’ambulanza del 118, che accompagnò la ragazza all’ospedale Cardarelli dove è rimasta ricoverata alcuni giorni. La sedicenne è stata poi trasferita in una struttura sanitaria milanese dove è stata operata al bacino. I Carabinieri, sollecitati quella sera stessa, hanno avviato una serie di accertamenti che hanno portato a ricostruire quanto poi è  avvenuto. È molto probabile che la droga sia stata acquistata nel capoluogo campano. Bisogna capire da chi.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *