Stefano Zangrillo

In una nota il coordinatore di Riva Destra nel Lazio, Marco Micacchi, e il segretario nazionale Fabio Sabbatani Schiuma, peraltro nominato proprio da Giorgia Meloni a capo del Dipartimento Nazionale di FdI, che si occupa dei movimenti federati, ha nominato il formiamo Stefano Zangrillo coordinatore provinciale di Riva Destra. Ecco quello che hanno affermato i due dirigenti: “Stefano Zangrillo di Formia, classe 1980, un curriculum di destra doc, nato politicamente nel  Fronte della Gioventù e poi approdato a FdI nel 2019, ove ricopre il ruolo di responsabile provinciale della comunicazione social del partito, è stato eletto all’unanimità on-line dalla Direzione Nazionale di Riva Destra, quale coordinatore provinciale di Latina. Nell’augurargli buon lavoro, esprimiamo la nostra piena soddisfazione per la sua scelta, certi che sia la persona giusta per testimoniare nel territorio pontino il ruolo di servizio e di sostegno da parte di Riva Destra nei confronti di Fratelli d’Italia. Riva Destra  è nata nel lontano 1994 come storico primo circolo di Alleanza Nazionale ed è stato uno dei primi movimenti a federarsi a Fratelli d’Italia, già prima delle elezioni europee dello scorso anno, riconoscendo sin da subito l’impegno personale di Giorgia Meloni nel rendere FdI un partito sempre più inclusivo, con lo straordinario risultato di averne quasi ora quadruplicato i consensi. In questa fase di crescita è ovvio che serva allargare gli strumenti di partecipazione dei tanti che vogliono dare un contributo costruttivo, rendendo tutti protagonisti di questa meravigliosa riconquista della nostra area politica, fino ad allargarne decisamente i confini, custodendone però attentamente gli ideali. Il tutto  rispettando il ruolo centrale del partito, senza però che venga annichilito il sano dibattito interno o vengano messi in discussione valori e principi fondanti, nè le persone di destra che lo hanno costruito: ed è questa la garanzia che offre Riva Destra, che proprio lo scorso luglio ha visto la celebrazione della sua terza Festa Tricolore nazionale a Roma con l’intervento conclusivo proprio di Giorgia Meloni e poi i festeggiamenti per i suoi 25 anni di storia, durante Atreju, la festa nazionale di Fdi, alla presenza del capogruppo alla Camera Francesco Lollobrigida.  Avremmo dovuto  inaugurare il nostro nuovo coordinamento (Riva Destra è presente dal Friuli Venezia Giulia, alla Sicilia) in una data concordata con il nostro amico Nicola Procaccini, che abbiamo accompagnato nella sua meravigliosa cavalcata verso il Parlamento europeo, e con il coordinatore regionale di FdI, il deputato Paolo Trancassini, con il quale collaboriamo fattivamente, certi anche della presenza del senatore Nicola Calandrini, coordinatore provinciale di FdI a Latina, della nostra amica consigliere comunale Matilde Celentano.  L’occasione  sarebbe stata anche quella di presentare la prima nomina proposta da Zangrillo, ossia il neo commissario di Riva Destra per il comune di Latina, Roberto Menichelli, perfetta espressione di quella società civile che FdI sta sempre più coinvolgendo, anche tramite, appunto, i suoi tanti movimenti federati. Anche a Menichelli, impegnato su diverse battaglie territoriali, quali ed esempio, l’aeroporto, va il nostro ringraziamento e il nostro rituale in bocca al lupo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui