Stefania Craxi

L’appuntamento è per mercoledì 22 settembre alle  19.30 presso l’enoteca Mocafè (l’evento potrà essere seguito anche sulla diretta trasmessa sulla pagina facebook del movimento) sarà presentato ai cittadini il candidato al Consiglio comunale nella lista di Forza Italia Luca Palmegiani. Per l’occasione, oltre al candidato unitario Zaccheo e al coordinatore regionale Claudio Fazzone, ci sarà un’ospite d’eccezione, Stefania Craxi, senatore della Repubblica e figlia di Bettino Craxi. Ha detto Luca Palmegiani: “Sono veramente emozionato per la presenza del Senatore Craxi. È una donna con tanta energia e porta con sé un’esperienza politico-culturale unica. L’obiettivo di questa serata è sottolineare come i giovani, per fare politica attiva, non debbano cercare la completa rottura e disinteresse verso il passato. L’esperienza del senatore Fazzone, di Vincenzo Zaccheo e del senatore Craxi saranno fondamentali per conoscere e riscoprire una politica che non c’è più. Una politica fondata sull’ascolto ma che soprattutto metteva l’elettore al centro. Oggi, con la nascita dei movimenti a trazione populista, il senso della politica è completamente disfattista. Non si fa altro che accusare ed attaccare chiunque la pensi in maniera differente, non sono queste le nostre modalità d’azione. Come giovani siamo scesi in campo per far capire alla gente che oltre al bel faccino e all’onesta in politica serva preparazione e conoscenza del settore. Craxi è stato tra i più grandi presidenti del consiglio, Vincenzo tra i più grandi sindaci della storia della città. Noi, attraverso questo incontro, vogliamo raccontare le loro storie, analizzare il loro percorso e gettare le basi per un domani che sia fondato sulla concretezza, la conoscenza e soprattutto la preparazione. La politica deve tornare ad essere Politica. Noi giovani abbiamo l’opportunità (e il dovere) di attivarci per far si che la futura classe dirigente poggi su basi forti e con un bagaglio culturale pieno di esperienze e momenti formativi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui