Banconote

Un uomo ha consumato in una pasticceria e poi in una gelateria pagando con soldi falsi ma è stato scoperto e arrestato dai militari delle Fiamme Gialle del comando provinciale di Latina che hanno arrestato in flagranza un 47enne di origini campane ma residente ad Aprilia. L’uomo è accusato di spendita di denaro contraffatto. Il 47enne, in due distinte occasioni, nei due esercizi commerciali, ha pagato utilizzando banconote contraffatte del taglio di 100 euro. L’attività dei militari della tenenza di Aprilia è proseguita con delle perquisizioni locali sia dell’abitazione che dell’auto utilizzata dall’uomo trovando altre quattro banconote contraffatte dello stesso taglio nascoste in un sacchetto all’interno del vano motore. L’uomo su disposizione della Procura di Velletri è stato sottoposto a giudizio per direttissima a seguito del quale è stato convalidato l’arresto e disposta la misura cautelare dell’obbligo di firma.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui