Concato

Sicuramente una festa riuscita bene, anzi benissimo, ed è stata la soddisfazione del Comitato Festeggiamenti Santi Patroni di Gaeta Erasmo e Marciano, l’ Arcidiocesi e la Parrocchia Cattedrale che  esprimono viva gratitudine e ringraziamento a quanti hanno partecipato, chi più chi meno, ma tutti proficuamente per la buona riuscita delle non poche iniziative civili e religiose programmate e realizzate. Una particolare menzione è doverosa per la collaborazione della Regione Lazio, la Provincia di Latina, il Comune di Gaeta, la Pro Loco Gaeta, l’ Autorità Portuale, i Tesori dell’ Arte, il Museo Diocesano, il Museo del Centro Storico Culturale, il Commissariato di P.S. di Gaeta, la Tenenza dei Carabinieri di Gaeta, la Polizia Locale di Gaeta, la Capitaneria di Porto di Gaeta, la Marina Militare – Deposito Pol-Nato, la Scuola Nautica Guardia di Finanza di Gaeta, i Vigili del Fuoco, il Club Nautico, i Commercianti, gli imprenditori, il Gruppo social Fb “Sei di Gaeta se…”, la signora Lella Simeone per il coinvolgimento dei gaetani all’ estero, Alessio Buonomo, Lino sorabella e Olimpia Viola per i testi e le ricerche, Ellegrafica per l’impaginazione grafica della brochure, Max Guadalaxara (Radio Spazio Blu), AIG-Agenzia Informazione Gaeta di Roberto D’ Angelis che ha curato l’ ufficio stampa dei Festeggiamenti, le attività produttive e gli esercenti della città. Infine i gaetani tutti, per la devozione, la partecipazione e la collaborazione dimostrata all’ organizzazione degli eventi patronali. Ha spiegato Salvatore Vagnati vice presidente del Comitato Organizzatore:  “L’edizione 2017 dei Festeggiamenti dei Santi Patroni, conclusasi da poche ore, ci ha offerto motivi di grande soddisfazione.  E’ una creatura che abbiamo visto rinascere e soprattutto stiamo vedendo crescere di anno in anno. E ciò non può che inorgoglirci e spingerci a continuare sulla strada intrapresa. Possiamo fare di più ma solo con il sostegno e l’ aiuto di tutta la cittadinanza. Già quest’ anno abbiamo apportato alcune migliorie che son risultate efficaci ed hanno riscontrato un generale consenso. Un altro fiore all’ occhiello lo hanno rappresentato gli eventi culturali promossi nell’ ambito dei Festeggiamenti, compreso le aperture museali. Stesso discorso per i riti religiosi programmati secondo una consolidata tradizione con la novità apprezzata da tutti  della celebrazione eucaristica al termine della Processione, che ha visto una larga partecipazione di fedeli. E l’ aver potuto contribuire con un gesto affettuoso e di vicinanza alle celebrazioni religiose di Formia e di San Donato Tagliacozzo concedendo per le giornate dei loro festeggiamenti una nostra reliquia, grazie all’ assenso dell’ arcivescovo e del Parroco, ci rende gioiosi. Consensi unanimi anche per il concerto di Concato, molto seguito nonostante la concomitanza della finale Champions. Il Comitato Festeggiamenti, animato da passione e buona volontà e che con largo anticipo si riunirà per valutare le iniziative per il 2018, è aperto al fattivo contributo in termini di idee, di  suggerimenti e di concreta collaborazione da parte di chiunque. L’ obbiettivo auspicabile è quello di un ulteriore salto di qualità. Un grazie affettuoso e di cuore a tutti. Viva i Santi Erasmo e Marciano.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui