Cardillo

Il sindaco Giancarlo Cardillo ha voluto illustrare tutte le iniziative che l’amministrazione sta portando avanti per quanto riguarda il decoro urbano. Ecco ciò che ha scritto il sindaco:

“L’attenzione di questa Amministrazione comunale è alta in tutti i settori e, ovviamente, come è giusto che sia, soprattutto in questo particolare periodo dell’anno, è alta nei confronti dell’ambiente e del decoro urbano. In questo periodo, infatti, sono stati tanti gli interventi effettuati sia per la pulizia ordinaria che per quella straordinaria fino alla disinfestazione e derattizzazione che ha interessato l’intero territorio comunale attraverso un intervento davvero preciso e puntuale. Nonostante ciò la minoranza continua a non vedere, continua a non accorgersi di quanto si è fatto con grande impegno e sacrificio e di quanto si sta continuando a fare per assicurare ai cittadini e ai turisti un ambiente adeguato, bello e accattivante. In tutte le zone del territorio comunale, nessuna esclusa, sono stati effettuati tagli delle erbe infestanti come non si era mai fatto e visto in precedenza. Si è provveduto alla pulizia dei centri storici di Castelforte e Suio, di alcuni sentieri, dell’area di Suio Terme, delle strade di accesso e di tutte quelle maggiormente frequentate dai bambini. E’ evidente che, dopo un certo periodo di tempo, è probabile che occorra un nuovo intervento sulla stessa area. Tutto ciò ci obbliga a nuove spese e, quindi, alza i costi a carico dell’Ente e, perciò, di tutta la collettività. Cosa buona e giusta sarebbe che ogni cittadino, con responsabilità, si facesse carico di mantenere il decoro del piccolo tratto di marciapiede prospicente la propria abitazione o che, qualche “distratto”, evitasse di buttare le cicche di sigarette o le cartacce per le strade e sulle piazze cittadine. Non è pensabile, infatti, che l’Amministrazione Comunale possa far tutto da sola o che, addirittura, debba rincorrere certe abitudini che non possono essere più tollerate o che sono oggettivamente incontrollabili dagli addetti alla vigilanza. Intanto a breve realizzeremo un significativo intervento per migliorare il decoro dell’area di Suio Forma e ne daremo opportuna comunicazione. Peggio ancora è stata la vicenda della rimozione illegale dei segnali che annunciavano il passaggio del servizio della pulizia con la spazzatrice nelle varie strade cittadine. Castelforte è di tutti e tutti dobbiamo amarla e custodirne il decoro e la bellezza. Possiamo farlo tutti con piccoli gesti quotidiani e con il rendere le facciate, i balconi, le finestre o i nostri terrazzi colorati con bellissimi fiori.  Invito, perciò tutti i cittadini, a collaborare e contribuire a cambiare in meglio la nostra città dandole quella dignità che merita perché noi tutti la meritiamo e ne vogliamo essere fieri ed orgogliosi. Da parte nostra, vi assicuriamo, che continueremo a lavorare con passione ed impegno e cercheremo di offrire servizi sempre migliori evitando, però, di fare spese che non potremmo onorare ma cercando di offrire il meglio con quello che abbiamo. Ringrazio tutti per la collaborazione che, sono certo, non mancherà.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui