Logo Società delle Nazioni
Video

I lavori della Società delle Nazioni ebbero ufficialmente inizio il 10 gennaio del 1920 a Londra, città scelta inizialmente come sede della neonata organizzazione internazionale. In quella data entrò in vigore il trattato di Versailles con il riconoscimento ufficiale dell’avvenuta ratifica da parte degli Stati che lo avevano firmato il 28 giugno 1919 anche se, gli Stati Uniti non lo ratificarono. Tale riconoscimento ufficiale è considerato l’atto che pose ufficialmente termine alla prima guerra mondiale. Pochi giorno dopo, il 16 gennaio 1920, a Parigi,  si riunì per la prima volta il Consiglio della Società delle Nazioni, uno dei tre principali organi in cui fu strutturata la Società delle Nazioni. Il 1º novembre 1920 la sede della Società delle Nazioni fu spostata da Londra a Ginevra, nel Palazzo Wilson, dove il 15 novembre dello stesso anno fu tenuta la prima assemblea generale con le rappresentanze di 41 nazioni. A seguito del Concorso per il Palazzo delle Nazioni, che fu bandito nel 1927, tra il 1931 e il 1937, fu realizzata a Ginevra una nuova e sontuosa sede, il Palazzo delle Nazioni, che è oggi uno dei principali uffici delle Nazioni Unite, venne utilizzata già a partire dal 1936 a lavori non completamente ultimati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui