Spaccio

I carabinieri della stazione di Fondi hanno sorpreso un 17enne che aveva ceduto a un altro giovane fondano unadose di hashish. Le successive perquisizioni personale e domiciliare nell’abitazione del minorenne hanno consentito di rinvenire complessivamente 47 grammi della stessa sostanza insieme a un bilancino di precisione, a diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente e alla somma di 360 euro provento dell’attività di spaccio.  Al termine delle formalità di rito, il minore è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Nell’ambito dello stesso servizio antidroga dei carabinieri, è stata denunciata a piede libero per spaccio un’altra minorenne che, alla vista dei militari, ha cercato di disfarsi della droga e di altro materiale per il confezionamento lanciandoli dalla finestra. La droga è stata recuperata e sequestrata. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui