Loocandina

Nel mese di giugno Sermoneta celebra Dante Alighieri nel 700esimo anniversario della morte con quattro appuntamenti dedicati alla sua poetica, tutti i venerdì a partire dalle ore 19 presso il bastione San Sebastiano all’ingresso del centro storico, un luogo ricco di storia e fascino. L’iniziativa si chiama “I venerdì con Dante”, è patrocinata e sostenuta dall’amministrazione comunale di Sermoneta e organizzata dall’Unitre – Università delle Tre Età di Sermoneta, con la direzione artistica di Vittorio Bevivino. Conversazioni di Rino Caputo, letture di Concetta Feliziani.

?Si inizia venerdì 4 giugno con “Il pentimento, salvezza e perdizione: Buonconte e Guido da Montefeltro”, con il commento musicale di Daniele Santamaria – violoncello.

?L’11 giugno “Odio e carità: conte Ugolino e anime trionfanti” con il commento musicale di Claudio Paradiso – flauto.

?Venerdì 18 giugno sarà la volta di “Cupidigia e povertà: Simoniaci e Francesco d’Assisi”, con il flauto di Mario Albergi che accompagnerà le letture.

?Venerdì 25 giugno “Amor cortese e amore misto: Francesca da Rimini e Piccarda Donati” con la chitarra e voce solista di Angela Giugliano.

L’evento si terrà nel rispetto delle norme anti Covid e sarà a ingresso gratuito su prenotazione al numero 328/4654391.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui