Serie A, le partite di oggi (2)

logo-della-serie-a-tim-2015-2016_395595Il Napoli riprende la testa della classifica, dopo averla lasciata per poche ore alla Juventus, ma solo per il fatto che i bianconeri hanno giocato prima. Alle 15, al San Paolo, i partenopei hanno ospitato l’Empoli di Giampaolo, l’ex squadra di Sarri, oggi allenatore del Napoli capolista. Ma non c’è il tempo per emozionarsi e pensare al passato. Pronti, via, si gioca. Vittoria finale di 5 a 1 per il Napoli, nonostante siano i toscani a passare in vantaggio con un gol di Paredes. Bastano pochi minuti e Higuain trova le rete del pareggio, il suo 22 gol in campionato, sempre più capocannoniere. Una grande punizione di Insigne ribalta il risultato. Poi è solo Napoli. Nella ripresa autorete di Camporese. Poi fuori Higuain per infortunio, ma il Napoli non si ferma. Doppietta di Callejon che fissa il punteggio finale sul 5 a 1. Un’altra grande dimostrazione del Napoli, che risponde così alla dimostrazione di forza della Juventus di qualche ora prima. Napoli che continua ad esprimere un grande calcio, con davanti una bocca da fuoco, Higuain, che viaggia con la media di un gol a partita. Il duello con la Juventus prosegue e promette scintille. Napoli a più 2 in classifica, saranno loro a giocarsi lo scudetto.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *