Serie A, gli anticipi giocati (1)

logo-della-serie-a-tim-2015-2016_395595Nell’anticipo delle 15 si è giocata Carpi – Palermo. Il risultato finale è di 1 a 1, un pareggio che vale il quinto risultato utile consecutivo per gli emiliani e che consente ai rosanero di aumentare la distanza sulla zona retrocessione. La partita però, giocata al Braglia di Modena, lascia in dote anche un punto che, forse, non serve moltissimo al Carpi, che avrebbe bisogno di fare un bottino pieno per smuovere con forza la classifica, dove gli uomini di Castori sono ancora terzultimi, a quota 19 punti. Il Carpi parte meglio, il Palermo sembra in difficoltà, ma la spinta dei padroni di casa si affievolisce quasi subito. I rosanero passano in vantaggio con un gol di Gilardino al 24′ minuto del primo tempo. La prima frazione di gioco si chiude con il Palermo in vantaggio. L’ingresso di Lasagna nel secondo tempo, l’eroe di San Siro di Domenica scorsa, con il gol del pareggio siglato all’ultimo minuto contro l’Inter, dà la carica al Carpi. Il pareggio arriva a un quarto d’ora dal termine del match, quando il neo entrato Mancosu si procura e trasforma un calcio di rigore. Secondo gol in campionato per lui. Entrambe le squadre non sfruttano altre occasioni, e la partita finisce 1 a 1.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *