Sequestrato pesce congelato sulla Pontinia

Pesce congelato

Gli agenti della Polizia Stradale della sede di Aprilia, facendo un normale servizio sugli autoveicoli in transito su questa arteria, hanno verificato un veicolo che trasportava del pesce, veicolo guidato da un italiano. Il carico, di circa 4000 chilogrammi, conteneva pesce congelato e fresco e crostacei a una temperatura che per legge dovrebbe essere a -18 gradi, ma che superava appena i 6 gradi. Gli agenti hanno accertato che, nonostante la cella frigorifera fosse a norma e con il motore funzionante, il conducente non aveva attivato il motore. Vista la violazione accertata, del caso è stato interessato il personale medico veterinario della Asl di Latina che ha disposto l’immediata distruzione delle sostanze alimentari. Il conducente è stato sanzionato per circa 1.500.00 euro per la violazione delle leggi sanitarie.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *