Sequestrati capi di abbigliamento a Sabaudia dalla Guardia di Finanza

Merce sequetrata

L’attività per contrastare gli illeciti in materia di contraffazione dei marchi commerciali da parte della Guardia di Finanza in Provincia di latina continua con ottimi risultati. Questa volta hanno lavorato in sinergia la Compagnia di Terracina e la Brigata di Sabaudia, che  monitorando le attività commerciali al mercato settimanale di Sabaudia, hanno scovato numerosi capi di abbigliamento con marchi contraffatti di note ditte italiane ed estere (Gucci, Armani, Moncler, Colmar, Patrizia Pepe, Fred Perry, Abercrombie & Fitch, Napapijri), abilmente camuffati sulle bancarelle insieme ai cosiddetti “panni americani” al fine di eludere i controlli degli organi ispettivi. Queste modalità di vendita della merce rinvenuta, nonché la mancanza di documentazione fiscale giustificativa, ha insospettito i militari delle Fiamme Gialle che hanno così di approfondire gli accertamenti, constatandone quindi la meticolosa contraffazione. Sono stati così sottoposti a sequestro 593 capi di abbigliamento recanti il marchio falso e denunciati alla Procura della Repubblica di Latina a piede libero i venditori ambulanti per violazione agli articoli 474 (“Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi”) e 648 (“ricettazione”) del Codice penale.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *