Discarica

I carabineiri forestali di Cori hanno scoperto una discarica a cielo aperto nell’ambito di un servizio di controllo, accertando su un terreno agricolo l’illecito smaltimento di una ingente quantità di rifiuti edili, prevalentemente calcinacci, provenienti da demolizione ed utilizzati per la stabilizzazione – rinforzo e consolidamento di alcune scarpate – del fondo stradale della via interpoderale che attraversa alcuni terreni privati. I militari hanno provveduto a porre sotto sequestro l’area su cui è stata rinvenuta la presenza dei rifiuti denunciando all’autorità giudiziaria il responsabile dell’illecito, un 60enne di Velletri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui