Sciopero dei dipendenti dei negozi Aventador a Terracina

Sciopero dipendenti

Sono stati indetti due giorni di sciopero dei dipendenti della società cooperativa in liquidazione Aventador – negozi a marchio Aw Lab e Bata con  il primo giorno di mobilitazione con striscioni, bandiere e slogan davanti ai punti vendita per lavoratrici e lavoratori che scenderanno in piazza anche domani.  Al loro fianco la Uiltucs Uil. “Le lavoratici venivano spiate con mezzi non autorizzati durante l’attività lavorativa. È stato questo il tema centrale oltre alle differenze sulla retribuzione mai erogate del lavoro prestato. Foto inviate a mezzo messaggio dal datore di lavoro che contestava il loro operato, il tutto rilevato da strumenti di videosorveglianza non autorizzati e senza nulla osta dell’Ispettorato del Lavoro. Per la nostra categoria un attacco alla dignità ed al lavoro, controllare a distanza lavoratori anche a mezzo audio; questo rimane per la Uiltucs Latina un offesa al rispetto di tante lavoratrici oltretutto anche sfruttate, senza tralasciare attacchi persecuzioni alle donne lavoratrici dal momento che hanno denunciato.  Nella mattinata abbiamo continuato a chiedere il confronto alla proprietà finalizzato a sciogliere la manifestazione in programma anche per domani. Come categoria insieme ai lavoratori attendiamo un confronto e non la latitanza di una società in liquidazione che evita di affrontare i problemi. La nostra richiesta rimane il reintegro ed il ripristino del giusto clima nell’ambito lavorativo con la giusta e corretta applicazione del contratto sottoscritto dalle lavoratrici. Continueremo la manifestazione perché riteniamo che imprenditori sleali e scorretti imponendo il lavoro sporco rovinano il buon lavoro”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *