Sarri vs Mancini, da quale parte stare? (1)

mancini-sarri-napoli-interE’ il “caso” calcistico del momento. Dalla fine della partita Napoli-Inter di Coppa Italia, non si fa che parlare di questo. Dire che è un “caso” è esagerato, i “casi” e i problemi della vita sono altri. Calcistico anche se non ha molto a che vedere con il calcio giocato, ma è comunque un fatto di “campo”. Frasi e parole di stampo omofobo da parte di Sarri nei confronti dell’allenatore dell’Inter Mancini, nei minuti finali della partita. Questioni di campo, appunto, e che in campo dovrebbero restare. Chi conosce il calcio e l’ha giocato, e l’ha vissuto da vicino, conosce altrettanto bene le dinamiche del campo, quello che spesso si dice e si fa. Chi conosce il calcio giocato da vicino non si sarà sorpreso da ciò che è successo l’altra sera. Molte questioni e dinamiche calcistiche iniziano e finiscono sul campo, al triplice fischio dell’arbitro. E a questi livelli è accaduto spesso che allenatori e calciatori vadano immediatamente a chiarirsi e scusarsi, se necessario, con l’avversario. Questione, anche questa, che sul campo sarebbe dovuta finire. Invece così non è stato. Mancini che ai microfoni televisivi racconta il tutto, e via al valzer delle polemiche, delle accuse e delle scuse.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *