Mitrano e Baia

Il sistema di radio-comunicazioni della Protezione Civile del Comune di Gaeta sarà potenziato con nuovi apparati radio-ricetrasmittenti mobili, veicolari ed una stazione ripetitrice in tecnica digitale. Il tutto consentirà il rafforzamento delle telecomunicazioni in emergenza sull’intero territorio comunale garantendo le comunicazioni di emergenza anche con la Prefettura di Latina. Ha spiegato il sindaco Cosmo Mitrano: “La Protezione civile di Gaeta può contare su un moderno sistema di radio-comunicazioni e tecnologico di ultimissima generazione. I nostri volontari coordinati dal Responsabile Aldo Baia anche in questi giorni, sono impegnati nel monitorare costantemente il territorio comunale particolarmente colpito dall’ultima ondata di maltempo svolgendo un encomiabile servizio. Sono un motivo di orgoglio per la nostra città che può contare sulla loro operatività, impegno, abnegazione  e passione. Attraverso la vostra azione e presenza possiamo, infatti, garantire alti livelli di assistenza e prevenzione in diverse situazioni di emergenza che si sono abbattute sul territorio comunale e nazionale”. Ha aggiunto l’Assessore alla Protezione civile Raffaele Matarazzo:“Ancora una volta possiamo contare sulla presenza costante della Protezione civile che, anche nello scorso weekend, con i sui volontari ha monitorato alcune situazioni di emergenza garantendo pronto intervento qualora ne fosse necessario. Il potenziamento del sistema delle telecomunicazioni anche in caso di emergenza, ci permette di poter intervenire con maggiore tempestività ed efficacia”. Nato da un progetto fortemente voluto da Aldo Baia, il potenziamento delle telecomunicazioni della Protezione civile di Gaeta, vede il prezioso supporto tecnico del Responsabile de “la Fenice” per le telecomunicazioni Claudio Stenta in collaborazione e consulenza tecnica di Francesco Colagrosso, entrambi esperti del settore. Ha commentato il Responsabile Aldo Baia:”Al Sindaco Mitrano e all’intera Amministrazione estendiamo il nostro ringraziamento per il loro fondamentale supporto e sostegno che ci consente, oggi, di poter fare un ulteriore passo avantinella gestione delle emergenze. Poter disporre di questa nuova realtà sulle comunicazioni rappresenta un valido sostegno indispensabile anche per le attività svolte dal centro operativo comunale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui