SAN NICOLA DI MIRA (DI BARI) Vescovo

San Nicola di Bari

Nicola nacque nell’attuale Turchia tra il 260 e il 280 e venne ordinato sacerdote nella città di Mira, nella quale poi divenne anche vescovo e probabilmente morì introno al 340. Partecipò al Concilio di Nicea del 325 difendendo l’ortodossia della fede contro l’arianesimo arrivando addirittura a schiaffeggiare lo stesso Ario. Le sue spoglie, conservate nella cattedrale di Mira fino al 1087, vennero in quell’anno prese da un gruppo di 72 marinai baresi che sbarcati a Mira, le presero e le portarono a Bari, di cui lo stesso Nicola divenne il patrono. La basilica dove riposano le sue spoglie venne eretta in soli due anni e nel 1089 papa Urbano II collocò le reliquie sotto l’altare della cripta dove ancora si venerano. San Nicola è il leggendario Santa Claus dei paesi anglosassoni, e il NiKolaus della Germania che a Natale porta i doni a bambini.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *