Salvata dai Carabinieri famiglia di turisti francesi che si erano persi

Carabinieri

Una famiglia francese di tre persone si era persa nella notte durante un’escursione nei boschi tra Sonnino e la località Campo Sorianoa Terracina. Secondo la ricostruzione, padre e madre erano riusciti a localizzare il figlio che per primo si era perso, lo hanno raggiunto e avendo poi perso l’orientamento hanno deciso di non incamminarsi di notte. Nella mattinata del 28 luglio, alle prime ore del mattino, è scattato l’allarme e sono state avviate le ricerche. I Carabinieri della stazione di Sonnino, guidati dal maresciallo Esposito, insieme al personale della forestale e a un cacciatore che conosce bene la zona, hanno localizzato e raggiunto i componenti del nucleo familiare, tutti in buone condizioni di salute.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *