Comune di Sabaudia

A Sabaudia non manca proprio nulla: mentre si cerca ancora il “paziente zero” di difficile rintracciabilità, del caso di variante indiana del covid da cui è rimasto contagiato un cittadino indiano residente a Bella Farnia, sono stati rilevati anche altri casi di variante indiana e brasiliana. Una situazione che richiede molta cautela e che ha spinto il sindaco Giada Gervasi, in accordo con la Prefettura e la Asl pontina, ad annullare il primo degli eventi sportivi che era in programma per domenica 16 maggio. Si tratta della terza edizione della manifestazione Triathlon Sprint, che era già slittata dal 2 maggio scorso. Il Comune di Sabaudia lo ha ufficializzato in una nota inviata all’organizzazione della gara sportiva: “La Asl di Latina che la situazione epidemiologica locale, caratterizzata da un ampio numero di positività, con un indice di incidenza pari a 3,8 e con la presenza accertata di vari tipi di varianti covid (inglese, brasiliana e indiana, di cui quest’ultima tuttora in fase di tracciamento), sentito anche il tavolo tecnico esistente presso la Prefettura di Latina, si è dichiarata contraria allo svolgimento della gara prevista per il giorno 16 maggio e anche della manifestazione di canottaggio prevista per il 22 e 23 maggio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui