Ruba la carta di credito al padre: denunciato dai Carabinieri

Auto 112
Auto 112

Sicuramente non è stato un buon esempio di amore filiale verso il padre quello che un giovane di Priverno che sottraendo la carta di credito al padre e facendo dei prelievi a sua insaputa, i Carabinieri della Stazione di Priverno, a conclusione di una delicata indagine condotta dai militari, sono risaliti al colpevole, un tunisino di 21 anni residente a Priverno. Il giovane, sottraendo al padre la carta di credito e facendo prelievi per un totale di 350 euro, e stato deferito all’Autorità Giudiziaria mentre la carta è stata restituita al legittimo proprietario.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *