20130305_pitbull

 

É accaduto lo scorso 24 giugno, a piazza De André, zona Magliana a Roma, verso le 24. La lite choc é avvenuta fra due amici, fra le cause il pitbull che gli avrebbe abbaiato contro. Deciso a far valere i suoi diritti, il giovane romano, un pugile, ha affrontato il proprietario del cane prendendolo a pugni e causandogli ferite gravi. La prognosi resta tutt’ ora riservata. Sono in corso gli accertamenti della polizia di San Paolo, a seguito delle segnalazioni dei vicini e testimoni che hanno assistito all’ accaduto. Secondo quanto riportata il proprietario del cane avrebbe messo una mano attorno al collo del pugile e quest’ ultimo avrebbe reagito prendendolo a pugni in testa fino alla perdita dei sensi, la vittima é in pericolo di vita a seguito della furiosa lite. Sono state le persone che hanno assistito alla scena a chiamare l’ auto ambulanza e una volta giunto in ospedale il giovane é stato sotto posto ad interventi chirurgici. La vittima é un 30 enne romano. L’ assalitore é un giovane romano di 22 anni, rintracciato dalla Polizia, é stato accusato di tentato omicidio.

admin
Author: admin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui