Roma, aggredisce i passeggeri dell’autobus: fermato da Carabiniere fuori servizio

Fermata

Avventure serali scomode per i cittadini di un autobus direzione Acilia: un cittadino romeno di 42 anni, in evidente stato di ebbrezza alcolica, è salito sull’autobus della linea “04” ad Acilia, Roma, iniziando a sbraitare e a infastidire i passeggeri del mezzo. A cercare di fermarlo, un Appuntato dei Carabinieri (in forza alla Compagnia Carabinieri Aeroporti di Fiumicino), libero dal servizio e a bordo dell’autobus con la moglie e i figli. Il militare ha intimato all’uomo di desistere dal suo comportamento molesto, ma il 42enne, per tutta risposta, ha concentrato l’ira nei suoi confronti, che nel frattempo si era anche qualificato, cercando di colpirlo al volto. Sono stati momenti concitati: il Carabiniere è riuscito a bloccare l’aggressore e i militari della Stazione di Roma Vitinia, accorsi in soccorso del collega, hanno intercettato l’autobus e fermato l’uomo. Il 42enne, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. La mattina dopo è stato accompagnato nelle aule del Tribunale di Roma dove è stato rinviato a giudizio e sottoposto, nel frattempo, all’obbligo di firma in caserma.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *