Ritrovato il cadavere di un uomo a Terracina

Carabinieri

Cercava degli asparagi selvatici in campagna, ma a un certo punto si è imbattuto in una scoperta allo stesso tempo stupefacente ma anche orribile: la cercatrice di asparagi ha scoperto un cadavere. Avvisava subito i Carabinieri questa persona che ha ritrovato il morto nelle campagne di La Flora a Terracina, ed dopo le ricerche finalmente si è scoperto chi è: si tratta di Umberto Esposito, 81enne scomparso alcuni giorni fa da Roma. Ma sul perché sia stato ucciso, con modalità che richiamano alle esecuzioni mafiose,  resta un mistero. La scoperta, appunto,  è stata fatta da una ragazza che si trovava nelle campagne terracinesi era in cerca di asparagi. Quando ha visto spuntare una mano dall’erba alta, ha immediatamente chiamato i Carabinieri. La vittima aveva mani e piedi legati ed un panno avvolto intorno alla testa, probabilmente causandone il soffocamento e quindi la morte. Tra le piste seguite: la prostituzione, i debiti, una rapina finita male. Ma per il momento sono solo semplici ipotesi Le indagini andranno avanti per scoprire la verità.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *