Ritardi e sospensione sulla linea Roma – Nettuno

Stazione di Aprilia

Ci sono stati dei pesanti disagi alla circolazione ferroviaria nel pomeriggio del 5 dicembre, sulla linea FL8, Roma – Nettuno. A causare forti rallentamenti e ritardi le barriere di un passaggio a livello fra Aprilia e Campo di Carne danneggiate da ignoti. I disagi sono iniziati intorno alle 17.15 e solo dopo quasi due ore la circolazione ferroviaria ha iniziato a tornare progressivamente alla normalità. Come fanno sapere da Rete Ferroviaria Italiana, i treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 70 minuti, mentre due regionali sono stati cancellati. RFI ricorda “che, per evitare questo tipo di inconvenienti e altri incidenti ancora più gravi, è necessario rispettare il codice della strada (art. 147). Il passaggio a livello deve essere attraversato solo quando le barriere sono completamente alzate, attendendo quindi la completa riapertura di queste.Quando le sbarre iniziano a chiudersi è assolutamente necessario fermarsi. E,quando sono abbassate, è vietato, oltre che pericoloso, tentare di sollevarle,scavalcarle o passarci sotto. Per la propria sicurezza e per quella degli altri è quindi necessario rispettare la segnaletica e i semafori stradali che proteggono gli attraversamenti ferroviari”.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *