Pistola

Nella notte tra il 13 e il 14 giugno sul lungomare Circe di Terracina i carabinieri sono dovuti intervenire per un rissa che ha coinvolto alcuni ragazzi. I militari del locale Nucleo Operativo e Radiomobile erano impegnati in servizi volti alla prevenzione ed al contrasto dei fenomeni di violenza che soprattutto negli ultimi tempi hanno visto protagonisti sopratutto i più giovani anche in provincia di Latina, e che sono connessi ad assembramenti nei pressi dei principali luoghi di aggregazione. E sul lungomare i carabinieri sono intervenuti dopo che è stato segnalato un acceso litigio tra un gruppo di ragazzi. Alla vista dei carabinieri, giunti tempestivamente per sedare gli animi, i giovani si sono dati alla fuga abbandonando sul posto una pistola ad aria compressa calibro 50 che è stata subito recuperata e sequestrata. Sono in corso le attività investigative finalizzate ad identificare e rintracciare i partecipanti alla rissa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui