Rinviato a giudizio Gianfranco Fini

Gianfranco Fini

Tante erano le incongruenze che si erano manifestate per quanto riguarda la casa di Montecarlo, e lui ha cercato di negarle in ogni occasione. Ma ormai la politica non è più intoccabile da un punto di vista procedurale, pertanto è la fine ingloriosa del già Presidente della camera, ex ministro e fondatore e presidente di Alleanza Nazionale Gianfranco Fini, ex delfino di Giorgio Almirante ai tempi del Movimento Sociale Italiano. Sarà giudicato per il reato di riciclaggio in quanto il Gup di Roma ha rinviato a giudizio l’ex presidente della Camera, la sua compagna Elisabetta Tulliani, il fratello Giancarlo, attualmente a Dubai, il padre Sergio e il ‘re delle slot’ Francesco Corallo. Il processo è stato fissato per il 30 novembre davanti alla quarta sezione penale.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *