Rinviata la sacra rappresentazione della Passione a Gaeta

Locandina

Per i motivi legati al brutto tempo di questi ultimi giorni è stata rinviata al 30 marzo, ossia il giorno di venerdì santo, alle ore 21 la Sacra Rappresentazione della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo. Il probabile arrivo di freddo e pioggia fa slittare di qualche giorno la rievocazione storica di uno dei momenti più forti dell’Anno Liturgico, ormai una tradizione popolare, tra le più attese dalla cittadinanza e dai turisti. Sarà portata in scena nella suggestiva area degli Spaltoni a Monte Orlando dagli attori dell’Associazione Culturale Antares Gaeta, coadiuvata dall’Associazione Sogni e Spade, realizzata in collaborazione con  il Comune e con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Gaeta e della Regione Lazio. Radio Spazio Blu media partner. Sotto l’accurata regia del Prof. Nicolino Di Tucci, gli attori ricostruiranno il percorso doloroso di Gesù, in un contesto naturale dal forte impatto scenico. Anche quest’anno un’edizione speciale che vedrà la partecipazione dell’attore Edoardo Siravo e sarà impreziosita dalle musiche del Maestro Umberto Scipione alle quali è affidato il compito di aiutare a definire ed affermare l’identità stessa della rievocazione, che acquisterà con le sue note pathos e forza emozionale.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *