Rifiuti

Il Comune di Gaeta ha riferito che “questa volta a commettere l’illecito sono stati individuati due persone residenti in Via Indipendenza. Il luogo dello scempio risulta essere lo stesso in cui pochi giorni fa sono state sanzionate diverse attività commerciali: accanto alla pensilina della fermata bus situata sul lungomare Caboto, di fronte la chiesa di San Giacomo. Controlli sempre più serrati al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti in città.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui