Università di Latina

C’è stato un attento lavoro di riorganizzazione e adeguamento strutturale conseguente al Covid-19 e dopo una lunga pausa, rippartono le strutture al servizio degli studenti universitari sia a Roma che a latina. Nella capitale riaprono le mense universitarie gestite da DiSCo, l’ente della Regione Lazio per il diritto allo studio e alla conoscenza, un segnale chiaro di ritorno alla normalità. L’assessorato regionale alla formazione ha sottolineato che per garantire il distanziamento sono state adottate diverse misure: è stato potenziato il sistema take away e, in alcuni casi, è stato introdotto il servizio di  prenotazione dei piatti. Il 28 settembre, in contemporanea con la le mense di via Cambridge, via delle Sette Sale, via Castro Laurenziano e i punti ristoro di via Flaminia e via Libetta riaprirà anche la mensa dell’ateneo pontino in via XXIV Maggio a Latina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui