Raro volatile salvato a Terracina e portato a Fogliano: è un Ibis eremita

Ibis eremita

E’ il periodo migratorio di uccelli che stanno recandosi in Africa per svernare in quanto abituati a climi più caldi, ma uno di questi si è fermato a Terracina: un raro esemplare di “Ibis eremita”, un volatile inserito nella lista delle specie a grave rischio d’estinzione, è stato ritrovato a Terracina nei giorni scorsi e consegnato il 10 ottobre ai carabinieri Forestali del Reparto Biodiversità di Fogliano. L’ibis eremita, come fanno sapere i Carabinieri, è inserito nella “lista rossa” dello IUCN (Unione Mondiale per la Conservazione della Natura): allo stato selvatico è presente con una piccola popolazione stanziale in Marocco e un altro piccolo nucleo in Turchia e in Siria. In Europa è completamente scomparso. Quindi questo è un evento eccezionale. L’esemplare ospitato a Fogliano verrà presto portato a ricongiungersi con il resto dello stormo.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *