Carabinieri

Nella tarda serata dell’11 luglio ad Aprilia una coppia è stata  vittima di una rapina messa a segno nella loro villa. A denunciare quanto accaduto ai carabinieri è stato il proprietario di casa. Tutto è accaduto intorno alle 22.30: secondo quanto è stato raccontato dall’uomo sono 5 le persone entrate in azione, armate di coltello. Dopo aver fatto irruzione all’interno dell’abitazione i malviventi hanno legato marito e moglie insieme al domestico e sono riusciti a postare via una pistola calibro 9×21, una carabina calibro 12, oltre a due auto. Non solo, i rapinatori hanno rubato anche le chiavi di un’abitazione a Roma della coppia dove si sono recati poco dopo e da cui hanno rubato altri 7 mila euro in contanti. Scattata l’allarme sul posto sono giunti i carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia che stanno svolgendo le indagini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui